L’urlo dell’innocente

di Unity Dow

Una ragazzina di dodici anni sparisce nei pressi del suo villaggio, nel Botswana. La polizia locale dice alla madre  che è stata presa e uccisa dalle bestie feroci. Cinque anni dopo, la giovane  Amantle Bokaa viene inviata in quel villaggio sperduto dell’Africa per assolvere un tirocinio nell’ospedale,  e lì accidentalmente trova una scatola dalla misteriosa etichetta. La scatola contiene qualcosa che riporta al caso ormai archiviato e dà luogo alla ricerca della verità, verità che risulterà  ben più terribile di quanto Amantle possa immaginare.