Alice Campbell

Alice Ormond Campbell (1887-1955) è nata ad Atlanta, in Georgia da una famiglia socialmente molto in vista. Si trasferisce a New York City all’età di diciannove anni e diventa in breve tempo socialista nonché suffragetta. In seguito, parte per Parigi dove si innamora e sposa l’artista e scrittore americano James Lawrence Campbell. Dopo la Prima Guerra Mondiale, la famiglia lascia la Francia per l’Inghilterra; Alice Campbell continua a scrivere romanzi gialli fino al 1950: nel corso della sua carriera è autrice di ben diciannove romanzi.